Termini e Condizioni

Ultimo aggiornamento: 15/01/2021

Gli Utenti che utilizzano i servizi offerti nella sezione Shop di Poony (da ora in poi anche solo “Poony Shop” “Piattaforma” “sito”) accettano le presenti Condizioni di vendita unitamente alla Privacy e Cookie Policy che formano parte integrante di questo documento.

Ulteriori condizioni d’uso o d’accesso in riferimento ad altri servizi presenti sulla Piattaforma sono espressamente indicate nelle loro rispettive sezioni.

Soggetto che gestisce il servizio
Poony S.r.l.
Sede Legale: Via Merano 18, Milano (MI) 20127
REA: MI 2534213,
C.F. e P. IVA 10473340965

Indirizzo e-mail di contatto: info@poony.it

Cos’è Poony Shop?
Poony Shop è un negozio online che permette l’acquisto di prodotti e gadget a logo Poony
1. Informazioni Generali
1.1 Il presente accordo
Il presente documento costituisce un accordo legale tra te, l’Utente, e la società che gestisce Poony e disciplina il tuo utilizzo del sito web e, in ogni caso, l’uso dei servizi forniti.
1.2 Definizioni
“Accordo legale” “Contratto” significa che i termini di tale accordo, una volta accettati dall’Utente, sono vincolanti per quest’ultimo;
“Utente” “tu” “tuo” e termini analoghi, sia al singolare che al plurale, si riferiscono a te, l’Utente;
“Poony s.r.l.”, “noi” “nostro” e termini simili si riferiscono alla società che possiede e gestisce Poony Shop;
“Servizi” indica le caratteristiche e le funzionalità che puoi utilizzare tramite Poony Shop;
“Contratto” si riferisce al presente documento. Il contratto è concluso in lingua italiana;
“Consumatore” si riferisce qualsiasi persona fisica che agisca per fini che non rientrano nel quadro della sua attività commerciale, industriale, artigianale o professionale;
“Ricezione dell’ordine” si riferisce alla ricezione, da parte di Poony S.r.l., dell’ordine da parte dell’Utente;
“Conferma d’ordine” si riferisce alla comunicazione tramite e-mail che Poony S.r.l. invia all’Utente a conferma dell’ordine inviato.
1.3 Accettazione del Contratto
Per poter utilizzare i Servizi, devi leggere attentamente ed accettare il Contratto, unitamente alla Privacy Policy che ne è parte integrante, cliccando sullo specifico pulsante per l’accettazione. Se non accetti il Contratto non potrai utilizzare il Servizio.
2. Account Utente, utilizzo di Poony Shop e contenuti
2.1 Utilizzo senza registrazione
Gli Utenti di Poony possono acquistare i prodotti senza necessità di registrazione.
Per poter procedere, gli Utenti dovranno inserire in maniera corretta e veritiera tutti i dati richiesti nella procedura d’acquisto. L’Utente è il solo responsabile dei dati inseriti durante l’acquisto. Qualora l’Utente si accorga di errori nell’inserimento dei dati richiesti, deve tempestivamente contattare Poony tramite gli indirizzi inseriti in questo documento. Comunicazioni tardive e non tempestive che rendano impossibile la modifica dell’ordine non verranno considerate.
2.2 Registrazione
Per usufruire del Servizio l’Utente può aprire un account, indicando tutti i dati e le informazioni richieste in maniera completa e veritiera. È possibile utilizzare il Servizio anche senza registrarsi o creare un account. In tal caso, tuttavia, determinate funzioni potrebbero non essere disponibili.
È responsabilità degli Utenti conservare le proprie credenziali d’accesso in modo sicuro e preservarne la confidenzialità.
Creando un account l’Utente accetta di essere pienamente responsabile di ogni attività posta in essere con le sue credenziali d’accesso.
Gli Utenti sono tenuti a informare il Titolare immediatamente e univocamente tramite i recapiti indicati in questo documento qualora ritengano che le proprie informazioni personali, quali ad esempio l’account Utente, le credenziali d’accesso o i dati personali, siano state violate, illecitamente diffuse o sottratte. In nessun caso il Titolare potrà essere ritenuto responsabile in caso di smarrimento, diffusione, furto o utilizzo non consentito da parte di terzi, a qualsivoglia titolo, delle credenziali di accesso degli Utenti.
2.3 Chiusura account
L’Utente è libero di chiudere il proprio account e cessare l’utilizzo del Servizio in qualsiasi momento, seguendo questa procedura:
Contattando il Titolare ai recapiti in questo documento.
2.4 Sospensione e cancellazione account
Il Titolare si riserva il diritto di sospendere o cancellare l’account di un Utente in qualsiasi momento a propria discrezione e senza preavviso, qualora lo ritenga inopportuno, offensivo o contrario a questi Termini.
La sospensione o cancellazione dell’account non da all’Utente alcun diritto di risarcimento, rimborso o indennizzo.
La sospensione o cancellazione di un account per cause addebitabili all’Utente non esonera l’Utente dal pagamento dei compensi o prezzi eventualmente applicabili.
2.5 Contenuti su questa Piattaforma
Salvo ove diversamente specificato o chiaramente riconoscibile, tutti i contenuti disponibili su questa Piattaforma sono di proprietà di o forniti dal Titolare o dei/dai suoi licenzianti.
Il Titolare adotta la massima cura affinché il contenuto disponibile su questa Piattaforma non violi la normativa applicabile o diritti di terze parti. Tuttavia, non sempre è possibile raggiungere tale risultato.
In tali casi, senza alcun pregiudizio ai diritti ed alle pretese legalmente esercitabili, gli Utenti sono pregati di indirizzare i relativi reclami ai recapiti specificati in questo documento.
2.6 Diritti sui contenuti di questa Piattaforma
Il Titolare detiene e si riserva espressamente ogni diritto di proprietà intellettuale sui suddetti contenuti.
Gli Utenti non sono autorizzati ad usare i contenuti in alcun modo che non sia necessario od implicito nel corretto utilizzo del Servizio.
In particolare, ma senza esclusioni, è fatto divieto agli Utenti di copiare, scaricare, condividere oltre i limiti sotto specificati, modificare, tradurre, elaborare, pubblicare, trasmettere, vendere, concedere sublicenze, trasformare, trasferire/alienare a terze parti o creare opere derivate a partire dal contenuto disponibile su questa Piattaforma, di permettere a terze parti di intraprendere tali attività tramite il proprio account Utente o dispositivo, anche a propria insaputa.
Ove espressamente indicato su questa Piattaforma, l’Utente è autorizzato a scaricare, copiare e/o condividere determinati contenuti disponibili su questa Piattaforma esclusivamente per scopi personali e non commerciali ed a condizione che sia osservata l’attribuzione della paternità dell’opera nonché l’indicazione di ogni altra circostanza rilevante richiesta dal Titolare.
Restano ferme le limitazioni ed esclusioni previste dalla normativa sul diritto d’autore.
2.7 Accesso a risorse esterne
Tramite questa Piattaforma gli Utenti potrebbero avere accesso a risorse fornite da terzi. Gli Utenti riconoscono ed accettano che il Titolare non ha alcun controllo su tali risorse e che pertanto non risponde del loro contenuto e della loro disponibilità.
Le condizioni applicabili alle risorse fornite da terzi, ivi incluse quelle applicabili a eventuali concessioni di diritti su contenuti, sono determinate dagli stessi terzi e regolate nei relativi termini e condizioni o, in loro assenza, dalla legge.
2.8 Uso ammesso
Poony Shop ed il Servizio possono essere utilizzati solo per gli scopi per i quali sono offerti, secondo questi Termini ed ai sensi della legge applicabile.
È responsabilità esclusiva dell’Utente di far sì che l’uso di questa Piattaforma e/o del Servizio non violi la legge, i regolamenti o i diritti di terzi.
3. TERMINI E CONDIZIONI DI VENDITA
3.1 Prodotti a pagamento
Alcuni dei Prodotti offerti su questa Piattaforma come parte del servizio sono a pagamento.
Le tariffe, la durata e le condizioni applicabili alla vendita di tali Prodotti sono descritte di seguito e nelle rispettive sezioni di questo accordo.
3.2 Descrizione del prodotto
Prezzi, descrizioni e disponibilità dei Prodotti sono specificati nelle rispettive sezioni di questa Piattaforma e sono soggetti a modifica senza preavviso.
Sebbene i Prodotti su questa Piattaforma siano presentati con la massima accuratezza tecnicamente possibile, la rappresentazione su questa Piattaforma tramite qualsiasi mezzo (inclusi, a seconda dei casi, materiali grafici, immagini, colori, suoni) è da intendersi come mero riferimento e non implica alcuna garanzia in merito alle caratteristiche del Prodotto acquistato. Le caratteristiche del Prodotto selezionato saranno specificate durante la procedura d’acquisto.
L’offerta dei Prodotti è non vincolante. Per effettuare un acquisto, gli Utenti devono fare un’offerta vincolante d’acquisto. Solo una volta che tale offerta sia accettata, il contratto può considerarsi concluso.
3.3 Procedura d’acquisto
Ogni fase, dalla scelta del prodotto fino all’inoltro dell’ordine, fa parte della procedura d’acquisto.
La procedura d’acquisto comprende i seguenti passaggi:
Gli Utenti sono pregati di scegliere il Prodotto desiderato e di verificare la loro scelta d’acquisto.
Dopo aver controllato le informazioni visibili nella scelta d’acquisto, gli Utenti possono effettuare l’ordine inoltrandolo.
3.4 Invio dell’ordine
L’invio dell’ordine comporta quanto segue:
Ciascun ordine inoltrato costituisce un’offerta d’acquisto. L’invio dell’ordine costituisce in capo all’Utente l’obbligo di pagare prezzo, tasse ed eventuali ulteriori oneri e spese, come specificato nella pagina dell’ordine.
Nel caso in cui il Prodotto acquistato richieda un contributo attivo da parte dell’Utente, come la fornitura di informazioni o dati personali, specificazioni o richieste particolari, l’inoltro dell’ordine costituisce in capo all’Utente anche l’obbligo di collaborare di conseguenza.
Una volta inoltrato l’ordine, agli Utenti sarà inviata una ricevuta. Salvo ove diversamente specificato nelle relative comunicazioni, la ricevuta di cui sopra attesta solo la ricezione dell’ordine e non costituisce accettazione dello stesso.
3.5 Conferma dell’ordine
Il contratto di acquisto è concluso nel momento in cui l’Utente riceve la comunicazione di accettazione dell’ordine.
In base a disponibilità ed a discrezione del Titolare, l’ordine sarà accettato senza indebito ritardo. Nel caso in cui l’ordine non venga accettato, il Titolare provvederà a un rimborso.
La mancata accettazione di un ordine non costituisce in capo all’Utente alcun diritto di avanzare pretese – anche risarcitorie – nei confronti del Titolare.
Tutte le notifiche relative alla procedura di acquisto sopra descritta saranno inviate all’indirizzo di posta elettronica fornito dall’Utente a tal fine.
3.6 Prezzi
Durante la procedura d’acquisto e prima dell’inoltro dell’ordine, gli Utenti vengono debitamente informati di tutte le commissioni, tasse e costi (comprese eventuali spese di spedizione) che saranno loro addebitati.
I prezzi su questa Piattaforma includono tutte le commissioni, tasse e costi applicabili.
3.7 Mezzi di pagamento
I dettagli relativi ai mezzi di pagamento accettati sono evidenziati durante la procedura d’acquisto.
Alcuni mezzi di pagamento sono legati ad ulteriori condizioni o comportano costi aggiuntivi. Le informazioni dettagliate sono riportate nella relativa sezione di questa Piattaforma.
Alcuni pagamenti vengono gestiti autonomamente da servizi terzi, nel qual caso questa Piattaforma ed il suo Titolare non raccoglieranno dati relativi al pagamento – quali numeri di carta di credito – ma ricevono una notifica una volta che il pagamento è andato a buon fine.
Nel caso in cui il pagamento effettuato con uno dei mezzi disponibili fallisca o venga rifiutato dal fornitore di servizi di pagamento, il Titolare non è obbligato a eseguire l’ordine. Eventuali costi o commissioni derivanti dal pagamento fallito o rifiutato sono a carico dell’Utente.
3.8 Riserva di proprietà
Fino alla ricezione del pagamento del prezzo integrale di acquisto da parte del Titolare, l’Utente non acquista la proprietà dei Prodotti ordinati.
3.9 Consegna
Le consegne vengono effettuate all’indirizzo indicato dall’Utente e con le modalità indicate nel riepilogo dell’ordine.
Al momento della consegna, gli Utenti devono verificare il contenuto del pacco e segnalare tempestivamente eventuali anomalie ai recapiti riportati nel presente documento o come descritto nella bolla di consegna. Gli Utenti possono rifiutare di accettare il pacco se visibilmente danneggiato.
La consegna può avvenire nei paesi o territori specificati nella relativa sezione di questa Piattaforma.
I tempi di consegna sono indicati nel corso della procedura d’acquisto.
Salvo ove diversamente specificato su questa Piattaforma o concordato con l’Utente, i Prodotti sono consegnati entro trenta (30) giorni dall’acquisto.
3.10 Mancata consegna
Il Titolare non risponde in alcun modo di eventuali errori di consegna derivanti da inesattezze od omissioni commesse dall’Utente nel completamento dell’ordine d’acquisto, né per eventuali danni o ritardi intervenuti dopo la consegna al corriere se quest’ultimo è stato incaricato dall’Utente.
Nel caso in cui i beni non siano recapitati o ritirati nel momento o entro il termine stabilito, saranno restituiti al Titolare, il quale contatterà l’Utente per programmare un secondo tentativo di consegna o concordare ulteriori provvedimenti.
Se non diversamente specificato, ogni tentativo di consegna a partire dal secondo sarà a carico dell’Utente.
4. Diritti dell’Utente
4.1 Diritto di recesso
A meno che non ricorra un’eccezione, l’Utente gode del diritto di recedere dal contratto entro il termine di 14 giorni dall’acquisto, per qualsiasi motivo e senza giustificazione. L’Utente può trovare ulteriori informazioni sul diritto di recesso in questa sezione.
4.2 Chi gode del diritto di recesso
Ove non ricorra una delle eccezioni sotto elencate, gli Utenti che agiscono come Consumatori Europei godono per legge del diritto di recedere dai contratti conclusi online (contratti a distanza) entro il periodo di tempo specificato più avanti per qualsiasi motivo e senza bisogno di giustificazione.
Gli Utenti che non soddisfano tali requisiti non godono dei diritti descritti in questa sezione.
4.3 Esercizio del diritto di recesso
Per esercitare il diritto di recesso l’Utente deve inviare al Titolare una comunicazione inequivocabile della propria intenzione di recedere dal contratto.
A tal fine, l’Utente è libero di esprimere la propria intenzione di recedere dal contratto in ogni altra forma idonea. Al fine di rispettare il periodo entro il quale dev’essere esercitato il diritto, l’Utente deve inviare la dichiarazione di recesso prima che scada il termine di recesso.
Quando scade il termine di recesso?
In caso di acquisto di beni, il termine di recesso scade dopo 14 giorni dal giorno in cui l’Utente o un terzo – da questi incaricato e diverso dal corriere –prende possesso dei beni.
In caso di acquisto di più beni ordinati insieme ma consegnati separatamente o in caso di acquisto di un singolo bene composto di diversi lotti o pezzi consegnati separatamente il termine di recesso scade dopo 14 giorni dal giorno in cui l’Utente o un terzo – da questi incaricato e diverso dal corriere – prende possesso dell’ultimo dei beni, lotti o pezzi.
4.4 Effetti del recesso
Il Titolare rimborsa tutti i pagamenti ricevuti compresi, se effettuati, quelli relativi alle spese di consegna agli Utenti che abbiano correttamente esercitato il diritto di recesso.
Tuttavia, il maggior costo derivante dalla scelta di un particolare metodo di consegna diverso dalla consegna standard più economica offerta dal Titolare, resterà a carico dell’Utente.
Il rimborso avviene senza indebito ritardo ed in ogni caso entro 14 giorni dal giorno in cui il Titolare è stato informato della decisione dell’Utente di recedere dal contratto. Salvo ove diversamente pattuito con l’Utente, il rimborso è effettuato utilizzando lo stesso mezzo di pagamento utilizzato per la transazione iniziale. L’Utente non deve sostenere alcun costo quale conseguenza del recesso.

A meno che il Titolare non si sia offerto di ritirare i beni, l’Utente è tenuto a riconsegnarli al Titolare o ad altra persona da questi autorizzata a riceverli senza indebito ritardo ed in ogni caso entro 14 giorni dal giorno in cui ha comunicato la propria intenzione di recedere dal contratto.
Il termine è rispettato se la consegna dei beni al corriere o ad altra persona autorizzata avviene prima della scadenza del periodo di 14 giorni sopra descritto. Il rimborso può essere trattenuto sino a ricezione dei beni o sino a quando l’Utente abbia fornito prova di averli restituiti.
L’Utente risponde della diminuzione del valore dei beni derivante da un utilizzo dei beni diverso da quello necessario per stabilirne la natura, le caratteristiche e il funzionamento.
Le spese di spedizione del reso sono a carico dell’Utente.
4.5 Eccezioni al diritto di recesso
Il diritto di recesso non si applica ai beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati o che, per loro natura, rischiano di deteriorarsi rapidamente, siano sigillati e non si prestino ad essere restituiti per motivi igienici ovvero siano connessi alla protezione della salute e siano stati aperti dopo la consegna.
4.6 Garanzia legale di conformità del Prodotto
In base alla normativa europea, il venditore garantisce la conformità dei beni venduti per un periodo minimo di 2 anni dalla consegna. Pertanto, il venditore è tenuto a garantire che i beni acquistati abbiano la qualità, la funzionalità o le caratteristiche promesse o ragionevolmente prevedibili per almeno due anni dal momento della consegna all’acquirente.
Qualora gli Utenti agiscano come Consumatori Europei, la garanzia legale di conformità della merce si applica agli articoli disponibili su questa Piattaforma in conformità alle leggi del paese in cui risiedono abitualmente.
Le leggi nazionali di tale paese possono concedere a tali Utenti diritti più ampi.
I Consumatori che non agiscono in qualità di Consumatori Europei potrebbero godere di diritti di garanzia di conformità ai sensi della normativa del paese in cui risiedono abitualmente. L’Utente che non acquista in qualità di Consumatore gode di una garanzia legale ai sensi del codice civile di un (1) anno dalla consegna.
5. Limitazione di responsabilità e manleva
5.1 Manleva
L’Utente si impegna a manlevare e tenere indenne il Titolare e i suoi sottoposti, affiliati, funzionari, agenti, contitolari del marchio, partner e dipendenti da qualsivoglia rivendicazione o pretesa – compresi, senza alcuna limitazione, oneri e spese legali – avanzata da terzi a causa di o in collegamento con comportamenti colposi quali l’utilizzo o la connessione al servizio, la violazione dei presenti Termini, la violazione di diritti di terze parti o di leggi da parte dell’Utente, dei suoi affiliati, funzionari, agenti, contitolari del marchio, partner e dipendenti, nella misura di legge.
5.2 Limitazione della responsabilità per le attività dell’Utente su questa Piattaforma
Salvo ove diversamente specificato e fatte salve le disposizioni di legge applicabili in materia di responsabilità per danno da prodotto, è esclusa ogni pretesa risarcitoria nei confronti del Titolare (o di qualsiasi persona fisica o giuridica che agisca per suo conto).
Quanto precede non limita la responsabilità del Titolare per morte, danno alla persona o all’integrità fisica o mentale, danni derivanti dalla violazione di obblighi contrattuali essenziali, quali gli obblighi strettamente necessari al raggiungimento della causa del contratto, e/o ai danni provocati con dolo o colpa grave, a condizione che l’utilizzo di questa Piattaforma da parte dell’Utente sia stato idoneo e corretto.
Salvo che i danni siano stati causati con dolo o colpa grave o incidano sulla vita e/o l’integrità personale, fisica o mentale, il Titolare risponde solo nella misura del danno tipico per il tipo di contratto e prevedibile al momento della conclusione.
In particolare, nei limiti sopra riportati, il Titolare non si assume alcuna responsabilità per quanto riguarda:
eventuali mancati guadagni o altre perdite, anche indirette, che l’Utente potrebbe aver subito (quali, a mero titolo esemplificativo, perdite commerciali, perdita di ricavi, di profitti o risparmi preventivati, perdita di rapporti contrattuali o commerciali, perdita di avviamento o danni alla reputazione, etc.);
danni o perdite derivanti da interruzioni o malfunzionamenti di questa Piattaforma dovuti a cause di forza maggiore o eventi imprevisti ed imprevedibili e, in ogni caso, indipendenti dalla volontà e fuori dal controllo del Titolare, quali, a mero titolo esemplificativo, guasti o interruzioni delle linee telefoniche o elettriche, della connessione Internet e/o di altri mezzi di trasmissione, inaccessibilità di siti web, scioperi, calamità naturali, virus e attacchi informatici, interruzioni di fornitura dei prodotti, servizi o applicazioni di terzi;
eventuali perdite che non siano conseguenza diretta di una violazione dei Termini da parte del Titolare;
6. Disposizioni comuni
6.1 Nessuna rinuncia implicita
Il mancato esercizio di diritti di legge o pretese derivanti da questi Termini da parte del Titolare non costituisce rinuncia agli stessi. Nessuna rinuncia può essere considerata definitiva in relazione ad uno specifico diritto o a qualsiasi altro diritto.
6.2 Interruzione del Servizio
Per garantire il miglior livello di servizio possibile, il Titolare si riserva di interrompere il Servizio per finalità di manutenzione, aggiornamenti di sistema o per qualsiasi altra modifica, dandone idonea notizia agli Utenti.
Nei limiti di legge, il Titolare si riserva di sospendere o terminare completamente il Servizio. In caso di terminazione del Servizio, il Titolare si adopererà affinché gli Utenti possano estrarre i propri Dati Personali e le informazioni secondo le disposizioni di legge.
Inoltre, il Servizio potrebbe non essere disponibile per cause che si sottraggono al ragionevole controllo del Titolare, quali cause di forza maggiore (p. es. scioperi, malfunzionamenti infrastrutturali, blackout etc.).
6.3 Rivendita del Servizio
Gli Utenti non sono autorizzati a riprodurre, duplicare, copiare, vendere, rivendere o sfruttare questa Piattaforma o il Servizio in toto o in parte senza previo consenso scritto del Titolare, espresso direttamente o attraverso un legittimo programma di rivendite.
6.4 Privacy policy
Le informazioni sul trattamento dei Dati Personali sono contenute nella privacy policy di questa Piattaforma.
6.5 Proprietà intellettuale
Senza pregiudizio ad alcuna previsione più specifica contenuta nei Termini, i diritti di proprietà intellettuale ed industriale, quali ad esempio diritti d’autore, marchi, brevetti e modelli relativi a questa Piattaforma sono detenuti in via esclusiva dal Titolare o dai suoi licenzianti e sono tutelati ai sensi della normativa e dei trattati internazionali applicabili alla proprietà intellettuale.
Tutti i marchi – denominativi o figurativi – ed ogni altro segno distintivo, ditta, marchio di servizio, illustrazione, immagine o logo che appaiono in collegamento con questa Piattaforma sono e restano di esclusiva proprietà del Titolare o dei suoi licenzianti e sono tutelati ai sensi della normativa e dei trattati internazionali applicabili alla proprietà intellettuale.
6.6 Modifiche dei Termini
Il Titolare si riserva il diritto di modificare i Termini in ogni momento. In tal caso, il Titolare darà opportuna notizia delle modifiche agli Utenti.
Le modifiche avranno effetti sul rapporto con l’Utente solo per il futuro.
L’utilizzo continuato del Servizio implica l’accettazione dell’Utente dei Termini aggiornati. Se l’Utente non desidera accettare le modifiche, deve cessare l’utilizzo del Servizio. La mancata accettazione dei Termini aggiornati potrebbe comportare la facoltà di ciascuna parte di recedere dall’Accordo.
La versione precedente applicabile continua a disciplinare il rapporto fino all’accettazione dell’Utente. Tale versione può essere richiesta al Titolare.
Se richiesto dalla legge applicabile, il Titolare specificherà la data entro cui le modifiche ai Termini entreranno in vigore.
6.7 Cessione del contratto
Il Titolare si riserva il diritto di trasferire, cedere, disporre di, novare o appaltare singoli o tutti i diritti e le obbligazioni secondo questi Termini, avendo riguardo per gli interessi legittimi degli Utenti.
Si applicano le disposizioni relative alla modifica di questi Termini.
L’Utente non è autorizzato a cedere o trasferire i propri diritti e le proprie obbligazioni secondo i Termini senza il consenso scritto del Titolare.
6.8 Contatti
Tutte le comunicazioni inerenti all’uso di questa Piattaforma devono essere inviate ai recapiti indicati in questo documento.
6.9 Clausola di salvaguardia
Qualora alcuna delle disposizioni di questi Termini dovesse essere o divenire nulla o inefficace ai sensi della legge applicabile, la nullità o inefficacia di tale disposizione non provoca inefficacia delle restanti previsioni, che permangono pertanto valide ed efficaci.
Qualora una disposizione di questi Termini dovesse essere o divenire nulla, invalida o inefficace, le parti si adopereranno per individuare in via amichevole una disposizione valida ed efficace sostitutiva di quella nulla, invalida o inefficace.
In caso di mancato accordo nei termini predetti, se permesso o previsto dalla legge applicabile, la disposizione nulla, invalida o inefficace sarà sostituita dalla disciplina legale applicabile.
Fermo restando quanto sopra, la nullità, invalidità o inefficacia di una specifica disposizione di questi Termini non comporta nullità dell’intero Accordo, a meno che le disposizioni nulle, invalidi o inefficaci nel quadro dell’Accordo siano essenziali o di tale importanza, che le parti non avrebbero concluso il contratto se avessero saputo che la disposizione sarebbe stata invalida, ovvero in casi in cui le disposizioni residue comporterebbero un onere eccessivo ed inaccettabile per una delle parti.
7. Risoluzione delle controversie
7.1 Legge applicabile
I Termini sono disciplinati dalla legge del luogo in cui è stabilito il Titolare, così come indicato nella relativa sezione di questo documento a prescindere dalle norme di conflitto.
Eccezione per Consumatori Europei
Tuttavia, a prescindere da quanto precede, se l’Utente agisce come Consumatore Europeo ed ha residenza abituale in un paese la cui legge prevede un livello di tutela dei consumatori superiore, prevale tale superiore livello di tutela.
7.2 Foro competente
La competenza esclusiva a conoscere qualsiasi controversia derivante da o in collegamento con i Termini spetta al giudice del luogo in cui il Titolare è stabilito, così come indicato nella relativa sezione di questo documento.
Eccezione per Consumatori Europei
Quanto precede non si applica a Utenti che agiscono come Consumatori Europei o Consumatori situati in Svizzera, Norvegia o Islanda.
Per questi Consumatori il foro competente è quello dove hanno la loro residenza.
7.3 Composizione amichevole delle controversie
Gli Utenti possono segnalare eventuali controversie al Titolare, che cercherà di risolvere in via amichevole.
Per quanto resti impregiudicato il diritto degli Utenti di promuovere un’azione in giudizio, in caso di controversie inerenti all’uso di questa Piattaforma o al Servizio, gli Utenti sono pregati di contattare il Titolare ai recapiti indicati in questo documento.
L’Utente può inoltrare un reclamo al Titolare attraverso l’apposita sezione di questa Piattaforma, seguendo le relative istruzioni.
Il Titolare provvederà ad evadere la richiesta senza indebito ritardo ed entro 3 giorni dalla sua ricezione.
7.4 Piattaforma di risoluzione delle controversie con i Consumatori europei
La Commissione Europea ha introdotto una piattaforma online per la risoluzione alternativa delle controversie che favorisce la composizione extragiudiziale di dispute relative a e derivanti da vendite e contratti di servizio online.
Pertanto, ogni Consumatore Europeo può servirsi di tale piattaforma per risolvere qualsiasi controversia derivante da contratti conclusi online. La piattaforma è disponibile qui.

Le presenti Condizioni Generali di Contratto individuano le regole sulla base delle quali Poony s.r.l. fornisce accesso al sito web www.poony.it e a qualsiasi applicazione web e mobile Poony, per l’utilizzo dei servizi e/o l’inoltro di ordini tramite il Sito o l’Applicazione.
1. DEFINIZIONI
PIATTAFORMA
Con il termine Piattaforma si intendono tutte le versioni attuali o future del sito web www.poony.it nonché qualsiasi Applicazione Web o Mobile Poony, attuale o futura, tramite la quale Poony offre agli Utenti un servizio di “bacheca elettronica”, finalizzato a favorire l’incontro tra la domanda e l’offerta del servizio di consegna di beni tra i Clienti e i Pooners.
TITOLARE DELLA PIATTAFORMA
Il Titolare della Piattaforma è Poony s.r.l., C.F. e P.IVA. 10473340965, con sede legale in Milano (20127), via Merano 18, Numero REA MI – 2534213, e-mail info@poony.it /PEC poony@pec.it.
POONERS
I Pooners sono fattorini indipendenti, che utilizzano la Piattaforma per offrire ai Clienti i servizi di ritiro e consegna di beni, svolgendo l’attività in modo occasionale o professionale.
CLIENTI
I Clienti sono soggetti dotati di partita IVA e non, che utilizzano la Piattaforma per selezionare fattorini ai quali conferire l’incarico di effettuare il ritiro/consegna di beni dai/ai Destinatari.
AFFILIATI
Gli Affiliati sono soggetti dotati di partita IVA, che si occupano di acquisire i Clienti e di fornire agli stessi alcuni servizi accessori (ad es. il Customer Care) per facilitare l’utilizzo della Piattaforma.
UTENTI
I Clienti, gli Affiliati e i Pooners sono congiuntamente denominati “Utenti” della Piattaforma.
DESTINATARI
I Destinatari sono i soggetti ai quali i Pooners consegnano i beni ricevuti dai Clienti o dai quali ritirano i beni su richiesta dei Clienti. I Destinatari non si registrano sulla Piattaforma e non sono Utenti.
CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO
Il presente documento, che disciplina il Contratto che si perfeziona a seguito della registrazione sulla Piattaforma, costituisce le Condizioni Generali di Contratto.
2. OGGETTO
Il Titolare si impegna a mettere a disposizione degli Utenti la Piattaforma di Poony. La Piattaforma è estranea al rapporto contrattuale che si instaura tra Clienti e Pooners, ai quali si limita ad offrire alcuni servizi accessori (fatturazione, gestione dei pagamenti, tracciamento, ecc.) utili per semplificare e automatizzare la gestione prettamente amministrativa del rapporto tra Cliente e Pooner.
3. TERMINI DI UTILIZZO
La registrazione sulla Piattaforma da parte dell’Utente costituisce accettazione espressa delle presenti Condizioni Generali di Contratto, della Policy sulla Privacy e della Policy sui Cookies. L’Utente dichiara di essere a conoscenza del fatto che la trasmissione di informazioni via internet non è del tutto sicura. Sebbene il Titolare adotti le misure prescritte dalla legge per la tutela delle informazioni immesse, lo stesso non è in grado di garantire la sicurezza dei dati trasmessi alla Piattaforma; la trasmissione viene pertanto effettuata a rischio dell’Utente.
4. GESTIONE ACCOUNT
4.1 REGISTRAZIONE
Il Pooner che intende utilizzare il Servizio si deve registrare sulla Piattaforma, fornendo ogni informazione richiesta, tra cui l’indicazione dell’identità personale. Il Pooner dichiara di essere maggiorenne, garantisce che le informazioni fornite sono veritiere e corrette e dichiara di essere in possesso di tutti i requisiti imposti dalla legge per esercitare l’attività oggetto del Contratto. Spetta al Pooner predisporre quanto necessario per avere accesso alla piattaforma. Il Pooner è responsabile della conservazione e protezione dei propri dati di accesso alla Piattaforma e risponde degli accessi effettuati attraverso le proprie credenziali. Resta inteso che, in nessun caso, il Titolare potrà essere ritenuto responsabile in caso di smarrimento, diffusione, furto o utilizzo non consentito da parte di Terzi, a qualsivoglia titolo, delle credenziali di accesso del Pooner. È vietata la creazione di account multipli collegati alla medesima persona fisica e/o giuridica.
4.2 CHIUSURA
Il Pooner può, in qualunque momento, cessare il rapporto con la Piattaforma, inviando una richiesta di cancellazione dell’account via e-mail a info@poony.it.
4.3 SOSPENSIONE / CANCELLAZIONE
Il Titolare si riserva il diritto di sospendere o cancellare l’account del Pooner, in qualsiasi momento e senza preavviso, nei casi seguenti:
– il Pooner abbia violato le presenti Condizioni Generali di Contratto;
– l’accesso o l’uso della Piattaforma possa causare danni al Titolare, ad altri Utenti o a Terze Parti;
– dall’uso della Piattaforma da parte del Pooner possa derivare una violazione di leggi o regolamenti;
– per disposizione della Pubblica Autorità;
– l’account sia ritenuto dal Titolare, a sua esclusiva discrezionalità e per qualsivoglia motivo, inappropriato o offensivo o in violazione del Contratto o non in linea con gli standard e/o le Policies del Titolare;
5.CONDIZIONI DI VENDITA
5.1 FUNZIONAMENTO DELLA PIATTAFORMA
I Pooners promuovono i propri Servizi di consegna, comprensivi delle relative Tariffe, in favore dei Clienti, i quali potranno scegliere tra una vasta selezione di offerte disponibili. Il Cliente conclude direttamente con il Pooner un contratto avente ad oggetto il servizio di consegna a un Destinatario di beni, propri o di terzi, o il servizio di ritiro di beni da un Destinatario. Il Pooner riconosce e accetta che il Titolare e l’Affiliato non sono parte di tale rapporto contrattuale, né possono essere considerati come agenti o intermediari.
Il Pooner dovrà scaricare l’applicazione Poony sul proprio dispositivo e fornirà la propria disponibilità al servizio effettuando l’accesso. Il Pooner potrà disconnettersi liberamente dalla piattaforma prima di avere ricevuto un incarico di consegna, in questo modo revocando la propria disponibilità al servizio. Una volta contattato dal Cliente per mezzo della piattaforma, dopo aver accettato l’incarico il Pooner dovrà portare a termine personalmente l’incarico conferitogli dal Cliente, osservando la diligenza richiesta dalla natura dell’incarico. Nell’ipotesi in cui il Pooner, una volta ricevuto l’incarico, non intenda portarlo a termine, si impegna a darne tempestiva comunicazione al Cliente attraverso la piattaforma. Il Pooner, a sua scelta, potrà offrire al Cliente il servizio aggiuntivo gratuito della visualizzazione (Tracking) a mezzo GPS della propria posizione, affinché il Cliente sia aggiornato in tempo reale sullo stato della consegna. Il Pooner svolgerà la prestazione con mezzi propri e abbigliamento proprio, con logo “Poony”.
5.2 OBBLIGHI DEL POONER
Al fine di consentire alla Piattaforma di essere accreditata sul mercato dei servizi on-line come operatore serio e affidabile, il Pooner si impegna a svolgere l’incarico ricevuto dal Cliente con correttezza e buona fede e quindi, a titolo esemplificativo e non esaustivo, ad attenersi ai seguenti canoni di comportamento:
– effettuare personalmente il servizio offerto e adempiere a tutti gli obblighi di natura amministrativa, burocratica, tecnica, professionale, fiscale e simili, richiesti dalla natura del servizio prestato;
– attenersi scrupolosamente alle istruzioni fornite dal Titolare in merito all’uso di Poony e alle procedure tecniche da adottare per lo sfruttamento delle funzionalità tecnologiche presenti;
– fornire ai Clienti, all’interno della propria scheda informativa, informazioni aggiornate e appropriate sulla propria identità, la tipologia di Servizi di consegna forniti e le relative tariffe;
– valutare la propria idoneità ad assumere l’incarico alla luce della situazione esposta dal Cliente e di tutte le circostanze del caso;
– consegnare il bene oggetto del Servizio di consegna nel più breve tempo possibile;
– in caso di mancata consegna, contattare il Cliente e concordare tempi e luoghi per la restituzione;
– svolgere la propria attività in totale autonomia;
– comunicare tempestivamente, in caso di esercizio occasionale della propria attività, l’eventuale superamento del limite previsto dalle normative vigenti in materia di iscrizione obbligatoria alla gestione previdenziale.

5.3 DISPONIBILITÀ DEL SERVIZIO
Il Titolare si adopera per far sì che l’accesso alla Piattaforma possa avvenire ventiquattro ore su ventiquattro (h24/24), sette giorni su sette (7/7), tuttavia, non assume alcun obbligo a riguardo e non è responsabile nei confronti degli Utenti nel caso in cui la Piattaforma, in qualsiasi momento e per periodi di qualsiasi durata, non sia disponibile. L’accesso alla Piattaforma può essere sospeso in qualsiasi momento, anche senza preavviso, in caso di manutenzione e/o per motivi che sono fuori dal controllo del Titolare. Gli Utenti non potranno rivendicare alcun danno conseguente alle predette interruzioni del servizio.
5.4 PRENOTAZIONE DEL SERVIZIO E CONFERMA D’ORDINE
La Piattaforma fornisce al Cliente la possibilità di scegliere e contattare un Pooner, al quale richiedere la fornitura dei seguenti servizi:
– ritiro di un bene presso il Cliente e consegna a un Destinatario;
– ritiro di un bene presso un Destinatario e consegna al Cliente;
– acquisto di un bene presso un soggetto terzo per conto del Cliente e consegna al Cliente o a un Destinatario.
Ogni Pooner decide in autonomia il prezzo della propria prestazione e i servizi accessori offerti al Cliente (ad es., la possibilità di localizzazione della consegna in tempo reale da parte del Cliente).
Il Cliente sceglie il Pooner desiderato e fornisce tutte le informazioni richieste dalla Piattaforma ai fini della consegna, tra cui, a titolo esemplificativo, la descrizione del bene e l’indicazione dell’indirizzo di acquisto (se necessario), ritiro e consegna. Al termine dell’inserimento dei dati, il Cliente visualizza il costo complessivo della consegna e, se lo accetta, dà espressa conferma dell’ordine. Una volta confermato, l’ordine non può più essere revocato. Il Pooner riceve la richiesta di ordine del Cliente all’interno della propria area riservata e, se accetta l’incarico, fornisce la prestazione concordata. Effettuata la consegna, il Pooner conferma attraverso la Piattaforma l’avvenuta esecuzione del servizio.
5.5 ESECUZIONE DELL’ORDINE
Il Titolare non è responsabile della fase di esecuzione dell’ordine, che esula dai servizi offerti dalla Piattaforma e riguarda esclusivamente il rapporto tra il Cliente e il Pooner. In ogni caso, il Titolare non potrà mai ritenersi responsabile per eventuali danni subiti dal Cliente a causa di ritardi, manomissioni e rotture nella consegna. Il Titolare pubblica la lista dei servizi disponibili su Poony, tra cui, nome del Pooner, l’eventuale posizione se fornita dal Pooner, e la tariffa decisa dal Pooner. Effettuata la consegna, il Pooner conferma l’avvenuta esecuzione del servizio. È tuttavia possibile che, successivamente alla conferma dell’ordine, e in conseguenza di eventi difficilmente prevedibili, una parte o tutti i servizi ordinati non siano più disponibili o siano disponibili a condizioni differenti rispetto a quelle originariamente prospettate. In tali casi, il Pooner contatterà il Cliente e lo assisterà per cercare di completare al meglio l’ordine ricevuto. In mancanza, l’ordine sarà cancellato per la parte relativa al servizio non disponibile; eventuali somme pagate per servizi non fruiti saranno tempestivamente restituite.
5.6 IMPOSSIBILITÀ DELLA CONSEGNA, ASSENZA DEL DESTINATARIO
Nel caso in cui il Cliente/Destinatario non si trovi nel luogo indicato per il ritiro/consegna, il Pooner tenterà di contattarlo al recapito telefonico fornito dal Cliente. Se la consegna non risultasse comunque possibile per indisponibilità del Cliente/Destinatario, il Cliente si dovrà far carico dell’intero costo del Pooner e della Piattaforma, del prezzo dell’eventuale bene acquistato attraverso il Pooner e del costo di un ulteriore servizio per la restituzione del bene non consegnato. Il Pooner non sarà in alcun caso responsabile del deterioramento o della scadenza del prodotto oggetto del recapito fallito.
5.7 CORRISPETTIVO DEL SERVIZIO: MODALITÀ E TERMINI DI PAGAMENTO
La registrazione sulla Piattaforma è gratuita per tutti gli Utenti, ogni Pooner decide autonomamente la tariffa da proporre ai Clienti tramite la Piattaforma. Il Cliente pagherà un importo finale (il “Corrispettivo”) costituito dal compenso del Pooner scelto (calcolato in base alla tariffa proposta dal Pooner stesso), dal costo del servizio offerto dalla Piattaforma e dal costo del servizio di customer care fornito dall’Affiliato, oltre alle imposte e agli altri oneri applicabili per legge se e in quanto dovuti. Il Corrispettivo sarà visibile al Cliente prima della conferma d’ordine vincolante.
Il Cliente pagherà il Corrispettivo, tramite ricarica wallet o con addebito sulla carta di credito registrata sulla Piattaforma. Il pagamento dovuto dal Destinatario al Cliente potrà essere corrisposto al Pooner in contanti al momento della consegna o del ritiro del bene o tramite incasso sulla piattaforma Stripe/paypal.
Il metodo di pagamento accettato dal Pooner sarà esclusivamente quello scelto dal Cliente in fase di completamento dell’ordine. Il Pooner emetterà ricevuta o fattura, intestata al Cliente, corrispondente al servizio svolto. La Piattaforma utilizza strumenti terzi per l’elaborazione dei pagamenti; qualora il gestore di alcuno di tali strumenti terzi dovesse rifiutare l’autorizzazione al pagamento, la Piattaforma non potrà fornire il Servizio e il Titolare non sarà responsabile per un eventuale ritardo o per una mancata
consegna.
Il compenso del Pooner, pagato dal Cliente tramite la Piattaforma, sarà liquidato al Pooner, a mezzo bonifico bancario, entro il decimo giorno del mese successivo all’effettuazione del servizio.
5.8 OBBLIGO DI RISERVATEZZA
Il Pooner si impegna a mantenere riservate e non divulgare a terzi le informazioni tecniche, commerciali, di marketing, ecc., in qualsiasi modo apprese nell’utilizzo della Piattaforma. Il vincolo di riservatezza conserverà efficacia anche in caso di cancellazione dell’account del Pooner. Non rientrano negli obblighi di cui al presente articolo le informazioni di pubblico dominio o delle quali le Parti fossero già a conoscenza prima della sottoscrizione del Contratto.
5.9 UTILIZZO NON CONSENTITO
Il Servizio dovrà essere utilizzato secondo quanto stabilito nelle presenti Condizioni Generali di Contratto
In particolare, i Pooner non possono:
– effettuare reverse engineering, decompilare, disassemblare, modificare, copiare o creare lavori derivati basati sulla Piattaforma o su qualunque porzione di essa;
– aggirare i sistemi informatici usati dalla Piattaforma o dai suoi licenziatari per proteggerne il contenuto;
– copiare, conservare, modificare, cambiare, preparare lavori derivati o alterare in qualunque modo qualunque dei contenuti forniti dal Titolare;
– utilizzare robot, spider, applicazione di ricerca e/o di reperimento di siti, ovvero qualunque altro dispositivo, processo o mezzo automatico per accedere, recuperare, effettuare scraping o indicizzare qualunque porzione della Piattaforma o dei suoi contenuti;
– cedere le proprie credenziali di accesso a terzi, utilizzare le credenziali di un altro Utente o appropriarsi illecitamente dell’account in uso ad altro Utente;
– sfruttare in qualunque modo, in assenza di permesso scritto da parte del Titolare e di uno specifico programma di rivendita, porzioni della Piattaforma o dei servizi offerti dalla stessa;
– diffamare, offendere, molestare, mettere in atto pratiche minatorie, minacciare o in altro modo violare i diritti (quali Privacy e Riservatezza) di altri Utenti o di terzi;
– diffondere o pubblicare contenuti illegali, osceni, illegittimi, diffamatori o inappropriati;
– registrarsi sulla Piattaforma o utilizzare la Piattaforma per approcciare altri Utenti al fine di promuovere, vendere o pubblicizzare in qualsiasi modo prodotti o servizi di qualsivoglia tipo attraverso la Piattaforma;
– fornire il servizio in relazione a materiali illeciti o comunque in violazione di norme imperative, diritti di privativa industriale o proprietà intellettuale e diritti di terzi;
– fornire il servizio in relazione a beni il cui trasporto o detenzione siano perseguiti penalmente quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo, sostanze stupefacenti, armi, materiale pedopornografico, animali protetti, opere d’arte trafugate, etc.;
– fornire il servizio per beni il cui spostamento richiede la preventiva autorizzazione da parte dell’autorità di pubblica sicurezza, quali armi, farmaci, rifiuti speciali, etc.;
– utilizzare la Piattaforma in qualunque altra modalità impropria e tale da violare le Condizioni Generali di Contratto.
6. ESCLUSIONE DEL VINCOLO DI SUBORDINAZIONE
Nessuna delle disposizioni contenute nelle presenti Condizioni Generali di Contratto è idonea e può essere interpretata come idonea a creare un vincolo di subordinazione tra il Pooner e il Titolare e/o l’Affiliato. Con l’accettazione del Contratto, il Pooner riconosce che le condizioni di prestazione della propria attività non compromettono la sua autonomia ed il rispetto delle norme applicabili alla propria professione. Il Pooner resta libero di collaborare con altre realtà e prestare altre attività professionali.
7. MANLEVA E LIMITAZIONI DI RESPONSABILITÀ
7.1 MANLEVA
Il Pooner garantisce la correttezza di tutte le informazioni inserite nella Piattaforma sia in fase di registrazione sia in fase di effettuazione dell’ordine. Il Pooner esonera il Titolare e l’Affiliato da qualunque responsabilità relativa alla mancata o tardiva consegna e/o al mancato rispetto delle condizioni autonomamente pattuite tra Pooner e Cliente. Il Pooner si impegna a mantenere indenne l’Affiliato e il Titolare (nonché le eventuali società dallo stesso controllate o affiliate, i suoi rappresentanti, amministratori, agenti, licenziatari, partner e dipendenti), da qualsiasi obbligo o responsabilità, incluse le eventuali spese legali sostenute per difendersi in giudizio, che dovessero sorgere a fronte di danni provocati ad altri Utenti o a Terzi, derivanti dai beni oggetto del servizio dei Pooner o dalla violazione dei termini di Legge o dei termini delle presenti Condizioni Generali di Contratto.
7.2 LIMITAZIONI DI RESPONSABILITÀ
Il Titolare non presta alcuna garanzia, esplicita o implicita (che non sia obbligatoria per legge) sulla qualità dei beni, o sulla corretta prestazione dei servizi offerti dagli Utenti, o sull’idoneità dei servizi offerti dai Pooner o da altri Utenti per gli scopi particolari che si prefigge il Cliente. L’uso della Piattaforma e delle funzionalità accessibili è effettuato dai Pooner a proprio rischio e sotto la propria responsabilità. In particolare, il Pooner riconosce e accetta che il Titolare risponda di eventuali danni esclusivamente a titolo di dolo o colpa grave e solo quando questi costituiscano conseguenza immediata e diretta dell’attività del Titolare.
Sono in ogni caso escluse:
– perdite che non siano conseguenza diretta della violazione del Contratto da parte del Titolare;
– ogni perdita di opportunità commerciale e qualsiasi altra perdita, anche indiretta, eventualmente subita dal Pooner (quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo, perdite commerciali, perdita di ricavi, introiti, profitti o risparmi presunti, perdita di opportunità o di relazioni commerciali, perdita della reputazione, etc.);
– danni o perdite derivanti da interruzioni o malfunzionamenti della Piattaforma dovuti ad eventi di forza maggiore o, comunque, ad eventi imprevisti ed imprevedibili e, comunque, indipendenti dalla volontà ed estranei alla sfera di controllo del Titolare;
– errato o inidoneo utilizzo della Piattaforma da parte del Pooner, di altri Utenti o di terzi.
8. PRIVACY POLICY E COOKIES POLICY
Il Pooner dichiara di aver preso visione e di accettare la Privacy Policy e la Cookies Policy del Titolare, i cui link sono rinvenibili all’indirizzo www.poony.it.
9. DIRITTI DI PROPRIETÀ INTELLETTUALE
Tutti i marchi, figurativi o nominativi, e tutti gli altri segni, nomi commerciali, marchi di servizio, marchi denominativi, denominazioni commerciali, illustrazioni, immagini, loghi che appaiono nella Piattaforma e che sono riferibili alla Piattaforma e/o al Titolare sono e rimangono di proprietà esclusiva del Titolare o dei suoi licenziatari e sono protetti dalle leggi vigenti sui marchi e dai relativi trattati internazionali.
10. LICENZA D’USO DEL SOFTWARE
Il Titolare garantisce al Pooner una licenza revocabile, non trasferibile e non esclusiva, personale, senza limiti territoriali e gratuita, di utilizzo della Piattaforma e/o di qualsiasi altro strumento tecnico implementato nella Piattaforma. Questa licenza ha il solo scopo di permettere al Pooner l’utilizzo della Piattaforma, nei limiti e nel rispetto del Contratto, delle procedure della Piattaforma e di qualsiasi norma applicabile. Il Pooner non acquisisce alcun diritto o titolo sulla Piattaforma.
Tutti i diritti e le licenze concessi al Pooner dovranno considerarsi revocati al momento della cancellazione dell’account dell’Utente.
11. MODIFICHE ALLE CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO
Il Titolare si riserva il diritto di apportare modifiche alle Condizioni Generali di Contratto in qualunque momento, dandone avviso al Pooner mediante la sua pubblicazione all’interno della Piattaforma. L’utilizzo della Piattaforma, successivo alla pubblicazione delle modifiche, comporterà da parte del Pooner l’accettazione senza riserva delle nuove Condizioni Generali di Contratto.
12. CESSIONE DEL CONTRATTO
Il Titolare si riserva il diritto di trasferire, cedere, disporre per novazione o subappaltare tutti o alcuni dei diritti o obblighi derivanti dal Contratto, purché i diritti del Pooner qui previsti non siano pregiudicati. Il Pooner non potrà cedere o trasferire in alcun modo i propri diritti o obblighi, senza l’autorizzazione scritta del Titolare.
13. INEFFICACIA E NULLITÀ PARZIALE
Qualora una qualsiasi clausola delle presenti Condizioni generali di Contratto dovesse risultare nulla, non valida o inefficace, la suddetta clausola sarà eliminata, mentre le restanti clausole non saranno da ciò condizionate e rimarranno pienamente efficaci.
14. VERSIONE PREVALENTE DEI DOCUMENTI
Le presenti Condizioni Generali di Contratto sono state scritte in lingua italiana. Ogni versione delle stesse redatta in altra lingua è da considerarsi una mera traduzione e, in caso di discrepanze o contraddizioni, il testo in lingua italiana prevarrà senz’altro sulle altre versioni.
15. EVENTI DI FORZA MAGGIORE
Il Titolare non risponde di, e non è tenuto a risarcire, alcun inadempimento che sia provocato da atti o eventi al di fuori della sua ragionevole possibilità di controllo (“Eventi di Forza Maggiore”), quali, a titolo meramente esemplificativo e non esaustivo: scioperi, serrate, tumulti civili, sommosse, invasioni, attacchi terroristici o minacce di attacco terroristico, guerre, incendi, esplosioni, disastri naturali, impossibilità di servirsi delle reti di comunicazione, ecc. Per tutta la durata dell’evento di forza maggiore, l’esecuzione da parte del Titolare delle proprie obbligazioni contrattuali si considera sospesa e usufruisce di una proroga della stessa durata prevista per l’adempimento dell’obbligazione originaria. Il Titolare si adopererà con ogni sforzo ragionevole per giungere al termine dell’evento di forza maggiore o trovare una soluzione per cui le obbligazioni contrattuali possano essere adempiute nonostante l’evento di forza maggiore.

16. LEGGE APPLICABILE E CLAUSOLA COMPROMISSORIA
Le presenti Condizioni Generali di Contratto e tutte le controversie in merito alla loro interpretazione e validità ed alla esecuzione e interpretazione del Contratto sono soggette unicamente alla Legge Italiana. Le parti sottoporranno le controversie derivanti dal presente atto al tentativo di conciliazione previsto dal Servizio di conciliazione della Camera Arbitrale di Milano. Nel caso in cui il tentativo fallisca, le controversie, anche di natura non contrattuale, derivanti dal presente atto, relative o connesse allo stesso, saranno risolte mediante arbitrato secondo il Regolamento della Camera Arbitrale di Milano, da un arbitro unico, nominato in conformità a tale Regolamento. La lingua utilizzata sarà l’Italiano.
Il Pooner, ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 del Codice Civile, approva espressamente i seguenti articoli:
3. Termini di utilizzo
4.1 Gestione account / Registrazione
4.3 Gestione account / Sospensione / Cancellazione
5.1 Funzionamento della Piattaforma
5.2 Obblighi del Pooner
5.3 Disponibilità del servizio
5.4 Prenotazione del servizio e conferma d’ordine
5.5 Esecuzione dell’ordine
5.6 Impossibilità della consegna, assenza del destinatario
5.7 Corrispettivo del servizio: modalità e termini di pagamento
5.8 Obbligo di riservatezza
5.9 Utilizzo non consentito
6 Esclusione del vincolo di subordinazione
7.1 Manleva
7.2 Limitazioni di responsabilità
10 Licenza d’uso del software
11 Modifiche alle Condizioni Generali di Contratto
12 Cessione del contratto
14 Versione prevalente dei documenti
15 Eventi di forza maggiore
16 Legge applicabile e Clausola compromissoria

Le presenti Condizioni Generali di Contratto individuano le regole sulla base delle quali Poony s.r.l. fornisce accesso al sito web www.poony.it e a qualsiasi applicazione web e mobile Poony, per l’utilizzo dei servizi e/o l’inoltro di ordini tramite il Sito o l’Applicazione.
1. DEFINIZIONI
PIATTAFORMA
Con il termine Piattaforma si intendono tutte le versioni attuali o future del sito web www.poony.it nonché qualsiasi Applicazione Web o Mobile Poony, attuale o futura, tramite la quale Poony offre agli Utenti un servizio di “bacheca elettronica”, finalizzato a favorire l’incontro tra la domanda e l’offerta del servizio di consegna di beni tra i Clienti e i Pooners.
TITOLARE DELLA PIATTAFORMA
Il Titolare della Piattaforma è Poony s.r.l., C.F. e P.IVA. 10473340965, con sede legale in Milano (20127), via Merano 18, Numero REA MI – 2534213, e-mail info@poony.it /PEC poony@pec.it.
POONERS
I Pooners sono fattorini indipendenti, che utilizzano la Piattaforma per offrire ai Clienti i servizi di ritiro e consegna di beni, svolgendo l’attività in modo occasionale o professionale.
CLIENTI PROFESSIONISTI
le persone fisiche o giuridiche che agiscono nell’esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale, ovvero un loro intermediario, sono soggetti dotati di partita IVA, che utilizzano la Piattaforma per selezionare fattorini ai quali conferire l’incarico di effettuare il ritiro/consegna di beni dai/ai Destinatari.
CLIENTI CONSUMATORI
le persone fisiche che agiscono per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta, sono soggetto privi di partita IVA, che utilizzano la Piattaforma per selezionare fattorini ai quali conferire l’incarico di effettuare il ritiro/consegna di beni dai/ai Destinatari.
CLIENTI
Se non diversamente indicato l’espressione Clienti ricomprende sia i Clienti Professionisti che i Clienti Consumatori.
AFFILIATI
Gli Affiliati sono soggetti dotati di partita IVA, che si occupano di acquisire i Clienti e di fornire agli stessi alcuni servizi accessori (ad es. il Customer Care) per facilitare l’utilizzo della Piattaforma.
UTENTI
I Clienti, gli Affiliati e i Pooners sono congiuntamente denominati “Utenti” della Piattaforma.
DESTINATARI
I Destinatari sono i soggetti ai quali i Pooners consegnano i beni ricevuti dai Clienti o dai quali ritirano i beni su richiesta dei Clienti. I Destinatari non si registrano sulla Piattaforma e non sono Utenti.
PRODOTTO
qualsiasi prodotto destinato al consumatore, anche nel quadro di una prestazione di servizi, o suscettibile, in condizioni ragionevolmente prevedibili, di essere utilizzato dal consumatore, anche se non a lui destinato, fornito o reso disponibile a titolo oneroso o gratuito nell’ambito di un’attività commerciale.
CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO
Il presente documento, che disciplina il Contratto che si perfeziona a seguito della registrazione sulla Piattaforma, costituisce le Condizioni Generali di Contratto.
CODICE DEL CONSUMATORE
Nel caso il Contratto si perfezionasse con un Cliente Consumatore troverà applicazione anche la disciplina prevista dal Codice del Consumo prevista dal D. Lgs 6 settembre 2005, n. 206, per promuovere e garantire i diritti e gli interessi individuali e collettivi dei consumatori e degli utenti, in sede nazionale e locale, anche in forma collettiva e associativa, favorendo le iniziative rivolte a perseguire tali finalità, anche attraverso la disciplina dei rapporti tra le associazioni dei consumatori e degli utenti e le pubbliche amministrazioni evitare le pratiche commerciali scorrette tra professionisti e consumatori poste in essere prima, durante e dopo un’operazione commerciale relativa a un prodotto, nonché alle pratiche commerciali scorrette tra professionisti e micro imprese.
DIRITTI DEI CONSUMATORI
Ai consumatori ed agli utenti sono riconosciuti come fondamentali i diritti:
a) alla tutela della salute;
b) alla sicurezza e alla qualità dei prodotti e dei servizi;
c) ad una adeguata informazione e ad una corretta pubblicità; c-bis) all’esercizio delle pratiche commerciali secondo principi di buona fede, correttezza e lealtà;
d) all’educazione al consumo;
e) alla correttezza, alla trasparenza ed all’equità nei rapporti contrattuali;
f) alla promozione e allo sviluppo dell’associazionismo libero, volontario e democratico tra i consumatori e gli utenti;
g) all’erogazione di servizi pubblici secondo standard di qualità e di efficienza
2. OGGETTO
Il Titolare si impegna a mettere a disposizione degli Utenti la Piattaforma di Poony. La Piattaforma è estranea al rapporto contrattuale che si instaura tra Clienti e Pooners, ai quali si limita ad offrire alcuni servizi accessori (fatturazione, gestione dei pagamenti, tracciamento, ecc.) utili per semplificare e automatizzare la gestione prettamente amministrativa del rapporto tra Cliente e Pooner.
3. TERMINI DI UTILIZZO
La registrazione sulla Piattaforma da parte degli Utenti costituisce accettazione espressa delle presenti Condizioni Generali di Contratto, della Policy sulla Privacy e della Policy sui Cookies.
L’Utente dichiara di essere a conoscenza del fatto che la trasmissione di informazioni via internet non è del tutto sicura. Sebbene il Titolare adotti le misure prescritte dalla legge per la tutela delle informazioni immesse, lo stesso non è in grado di garantire la sicurezza dei dati trasmessi alla Piattaforma; la trasmissione viene pertanto effettuata a rischio dell’Utente.
4. GESTIONE ACCOUNT
4.1 REGISTRAZIONE
Il Cliente Professionista che intende utilizzare il Servizio si deve registrare sulla Piattaforma fornendo ogni informazione richiesta, tra cui la denominazione, codice fiscale, partita IVA e l’indicazione dell’identità personale del legale rappresentante. Garantisce che le informazioni fornite sono veritiere e corrette e dichiara di essere in possesso di tutti i requisiti imposti dalla legge per esercitare l’attività oggetto del Contratto.
Il Cliente Consumatore dichiara di essere maggiorenne secondo i requisiti previsti dalla legge applicabile alla sua persona.
I Clienti sono responsabili della conservazione e protezione delle proprie credenziali di accesso alla Piattaforma e risponderanno degli accessi effettuati attraverso il proprio account.
Resta inteso che in nessun caso il Titolare potrà essere ritenuto responsabile in caso di smarrimento, diffusione, furto o utilizzo non consentito da parte di terzi, a qualsivoglia titolo, delle credenziali di accesso dei Clienti. È vietata la creazione di account multipli collegati alla medesima persona fisica e/o giuridica.
4.2 CHIUSURA
Il Cliente può, in qualunque momento, cessare il rapporto con la Piattaforma, inviando una richiesta di cancellazione dell’account via e-mail a info@poony.it.
Ai sensi dell’art. 59 del Codice del Consumo il diritto di recesso, di cui agli articoli artt. da 52 a 58 dello stesso, è escluso per i contratti a distanza di servizi e i contratti negoziati fuori dei locali commerciali dopo la completa prestazione del servizio se l’esecuzione è iniziata con l’accordo espresso del consumatore e con l’accettazione della perdita del diritto di recesso a seguito della piena esecuzione del contratto da parte del professionista.
4.3 SOSPENSIONE / CANCELLAZIONE
Il Titolare si riserva il diritto di sospendere o cancellare l’account del Cliente in qualsiasi momento e senza preavviso nei casi seguenti:
– il Cliente abbia violato le presenti Condizioni Generali di Contratto;
– l’accesso o l’uso della Piattaforma possa causare danni al Titolare, ad altri Utenti o a Terze Parti;
– dall’uso della Piattaforma da parte del Cliente possa derivare una violazione di leggi o regolamenti;
– per disposizione della Pubblica Autorità;
– l’account sia ritenuto dal Titolare, a sua esclusiva discrezionalità e per qualsivoglia motivo, inappropriato o offensivo o in violazione del Contratto o non in linea con gli standard e/o le Policies del Titolare
5.CONDIZIONI DI VENDITA
5.1 RAPPORTI TRA PIATTAFORMA E UTENTI – RAPPORTI TRA UTENTI
I Pooners promuovono i propri Servizi di consegna, comprensivi delle relative Tariffe, in favore dei Clienti, i quali potranno scegliere tra una vasta selezione di offerte disponibili.
Il Cliente conclude direttamente con il Pooner un contratto avente ad oggetto il servizio di consegna a un Destinatario di beni, propri o di terzi, o il servizio di ritiro di beni da un Destinatario.
Il Cliente riconosce e accetta che il Titolare e l’Affiliato non sono parte di tale rapporto contrattuale, né possono essere considerati come agenti o intermediari.
5.2 DISPONIBILITÀ DEL SERVIZIO
Il Titolare si adopera per far sì che l’accesso alla Piattaforma possa avvenire ventiquattro ore su ventiquattro (24h/24), sette giorni su sette (7/7), tuttavia, non assume alcun obbligo a riguardo e non è responsabile nei confronti degli Utenti nel caso in cui la Piattaforma, in qualsiasi momento e per periodi di qualsiasi durata, non sia disponibile.
L’accesso alla Piattaforma può essere sospeso in qualsiasi momento, anche senza preavviso, in caso di manutenzione e/o per motivi che sono fuori dal controllo del Titolare.
Gli Utenti non potranno rivendicare alcun danno conseguente alle predette interruzioni del servizio.
5.3 PRENOTAZIONE DEL SERVIZIO E CONFERMA D’ORDINE
La Piattaforma fornisce al Cliente la possibilità di scegliere e contattare un Pooner, al quale richiedere la fornitura dei seguenti servizi:
 ritiro di un bene presso il Cliente e consegna a un Destinatario;
 ritiro di un bene presso un Destinatario e consegna al Cliente;
 acquisto di un bene presso un soggetto terzo per conto del Cliente e consegna al Cliente o a un Destinatario.
Ogni Pooner decide in autonomia il prezzo della propria prestazione e i servizi accessori offerti al Cliente (ad es., la possibilità di localizzazione della consegna in tempo reale da parte del Cliente).
Il Cliente sceglie il Pooner desiderato e fornisce tutte le informazioni richieste dalla Piattaforma ai fini della consegna, tra cui, a titolo esemplificativo, la descrizione del bene e l’indicazione dell’indirizzo di acquisto (se necessario), ritiro e consegna.
Al termine dell’inserimento dei dati, il Cliente visualizza il costo complessivo della consegna e, se lo accetta, dà espressa conferma dell’ordine.
Una volta confermato, l’ordine non può più essere revocato.
Il Pooner riceve la richiesta di ordine del Cliente all’interno della propria area riservata e, se accetta l’incarico, fornisce la prestazione concordata.
Effettuata la consegna, il Pooner conferma l’avvenuta esecuzione del servizio.
5.4 ESECUZIONE DELL’ORDINE
Il Titolare non è responsabile della fase di esecuzione dell’ordine, che esula dai servizi offerti dalla Piattaforma e riguarda esclusivamente il rapporto tra il Cliente e il Pooner.
In ogni caso, il Titolare non potrà mai ritenersi responsabile per eventuali danni subiti dal Cliente a causa di ritardi, manomissioni e rotture nella consegna.
Il Titolare pubblica la lista dei servizi disponibili su Poony, tra cui, nome del Pooner, l’eventuale posizione se fornita dal Pooner, e la tariffa decisa dal Pooner. È tuttavia possibile che, successivamente alla conferma dell’ordine, e in conseguenza di eventi difficilmente prevedibili, una parte o tutti i servizi ordinati non siano più disponibili o siano disponibili a condizioni differenti rispetto a quelle originariamente prospettate.
In tali casi, il Pooner contatterà il Cliente e lo assisterà per cercare di completare al meglio l’ordine ricevuto. In mancanza, l’ordine sarà cancellato per la parte relativa al servizio non disponibile; eventuali somme pagate per servizi non fruiti saranno tempestivamente restituite.
5.5 IMPOSSIBILITÀ DELLA CONSEGNA, ASSENZA DEL DESTINATARIO
Nel caso in cui il Cliente/Destinatario non si trovi nel luogo indicato per il ritiro/consegna, il Pooner tenterà di contattarlo al recapito telefonico fornito dal Cliente. Se la consegna non risultasse comunque possibile per indisponibilità del Cliente/Destinatario, il Cliente si dovrà far carico dell’intero costo del Pooner e della Piattaforma, del prezzo dell’eventuale bene acquistato attraverso il Pooner e del costo di un ulteriore servizio per la restituzione del bene non consegnato.
Il Pooner non sarà in alcun caso responsabile del deterioramento o della scadenza del prodotto oggetto del recapito fallito.
5.6 CORRISPETTIVO DEL SERVIZIO E PAGAMENTO
La registrazione sulla Piattaforma è gratuita per tutti gli Utenti, al Cliente sarà addebitato solo il costo di ciascun servizio confermato tramite la Piattaforma.
Ogni Pooner decide autonomamente la tariffa da proporre ai Clienti tramite la Piattaforma.
Il Cliente pagherà un importo finale (il “Corrispettivo”) costituito dal compenso del Pooner scelto (calcolato in base alla tariffa proposta dal Pooner stesso), dal costo del servizio offerto dalla Piattaforma e dal costo del servizio di customer care fornito dall’Affiliato, oltre alle imposte e agli altri oneri applicabili per legge se e in quanto dovuti.
Il Corrispettivo sarà visibile al Cliente prima della conferma d’ordine vincolante.
Il Cliente pagherà il Corrispettivo, tramite ricarica wallet o con addebito sulla carta di credito registrata sulla Piattaforma.
Il pagamento dovuto dal Destinatario al Cliente potrà essere corrisposto al Pooner in contanti al momento della consegna o del ritiro del bene o tramite incasso sulla piattaforma Stripe/paypal.
Il metodo di pagamento accettato dal Pooner sarà esclusivamente quello scelto dal Cliente in fase di completamento dell’ordine.
La Piattaforma utilizza strumenti terzi per l’elaborazione dei pagamenti; qualora il gestore di alcuno di tali strumenti terzi dovesse rifiutare l’autorizzazione al pagamento, la Piattaforma non potrà fornire il Servizio e il Titolare non sarà responsabile per un eventuale ritardo o per una mancata consegna.
5.7 OBBLIGO DI RISERVATEZZA
Il Cliente si impegna a mantenere riservate e non divulgare a terzi le informazioni tecniche, commerciali, di marketing, ecc., in qualsiasi modo apprese nell’utilizzo della Piattaforma. Il vincolo di riservatezza conserverà efficacia anche in caso di cancellazione dell’account del Cliente.
Non rientrano negli obblighi di cui al presente articolo le informazioni di pubblico dominio o delle quali le Parti fossero già a conoscenza prima della sottoscrizione del Contratto.
5.8 UTILIZZO NON CONSENTITO
Il Servizio dovrà essere utilizzato secondo quanto stabilito nelle presenti Condizioni Generali di Contratto
In particolare, i Clienti non possono:
– effettuare reverse engineering, decompilare, disassemblare, modificare, copiare o creare lavori derivati basati sulla Piattaforma o su qualunque porzione di essa;
– aggirare i sistemi informatici usati dalla Piattaforma o dai suoi licenziatari per proteggerne il contenuto;
– copiare, conservare, modificare, cambiare, preparare lavori derivati o alterare in qualunque modo qualunque dei contenuti forniti dal Titolare;
– utilizzare robot, spider, applicazione di ricerca e/o di reperimento di siti, ovvero qualunque altro dispositivo, processo o mezzo automatico per accedere, recuperare, effettuare scraping o indicizzare qualunque porzione della Piattaforma o dei suoi contenuti;
– cedere le proprie credenziali di accesso a terzi, utilizzare le credenziali di un altro Utente o appropriarsi illecitamente dell’account in uso ad altro Utente;
– sfruttare in qualunque modo, in assenza di permesso scritto da parte del Titolare e di uno specifico programma di rivendita, porzioni della Piattaforma o dei servizi offerti dalla stessa;
– diffamare, offendere, molestare, mettere in atto pratiche minatorie, minacciare o in altro modo violare i diritti (quali Privacy e Riservatezza) di altri Utenti o di terzi;
– diffondere o pubblicare contenuti illegali, osceni, illegittimi, diffamatori o inappropriati;
– registrarsi sulla Piattaforma o utilizzare la Piattaforma per approcciare altri Utenti al fine di promuovere, vendere o pubblicizzare in qualsiasi modo prodotti o servizi di qualsivoglia tipo attraverso la Piattaforma;
– richiedere il servizio del Pooner in relazione a materiali illeciti o comunque in violazione di norme imperative, diritti di privativa industriale o proprietà intellettuale e diritti di terzi;
– richiedere il servizio del Pooner in relazione a beni il cui trasporto o detenzione siano perseguiti penalmente quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo, sostanze stupefacenti, armi, materiale pedopornografico, animali protetti, opere d’arte trafugate, etc.;
– richiedere il servizio del Pooner per beni il cui spostamento richiede la preventiva autorizzazione da parte dell’autorità di pubblica sicurezza, quali armi, farmaci, rifiuti speciali, etc.;
– utilizzare la Piattaforma in qualunque altra modalità impropria e tale da violare le Condizioni Generali di Contratto.
6.FISCALITÀ
La piattaforma Poony per i Clienti professionisti, si impegna
Per i pooner senza P.IVA:
– ad allegare nella fatturazione mensile le ricevute dei Pooners utilizzati.
A trattenere e versare le ritenute d’acconto per conto dei Clienti Professionisti, quale soggetto tenuti al pagamento del corrispettivo, tenendoli indenni da responsabilità fiscali verso gli uffici delle imposte dirette.
Per i pooner con P.IVA:
A creare un documento riepilogativo IVA per le fatture inferiori a 300€ in modo da facilitare la registrazione delle stesse.
7. MANLEVA E LIMITAZIONI DI RESPONSABILITÀ
7.1 MANLEVA
Il Cliente garantisce la correttezza di tutte le informazioni inserite nella Piattaforma sia in fase di registrazione sia in fase di effettuazione dell’ordine.
Il Cliente esonera il Titolare e l’Affiliato da qualunque responsabilità relativa alla mancata o tardiva consegna e/o al mancato rispetto delle condizioni autonomamente pattuite tra Pooner e Cliente.
Il Cliente si impegna a mantenere indenne l’Affiliato e il Titolare (nonché le eventuali società dallo stesso controllate o affiliate, i suoi rappresentanti, amministratori, agenti, licenziatari, partner e dipendenti), da qualsiasi obbligo o responsabilità, incluse le eventuali spese legali sostenute per difendersi in giudizio, che dovessero sorgere a fronte di danni provocati ad altri Utenti o a Terzi, derivanti dai beni oggetto del servizio dei Pooner o dalla violazione dei termini di Legge o dei termini delle presenti Condizioni Generali di Contratto.
7.2 LIMITAZIONI DI RESPONSABILITÀ
Il Titolare non presta alcuna garanzia, esplicita o implicita (che non sia obbligatoria per legge) sulla qualità dei beni, o sulla corretta prestazione dei servizi offerti dagli Utenti, o sull’idoneità dei servizi offerti dai Pooner o da altri Utenti per gli scopi particolari che si prefigge il Cliente.
L’uso della Piattaforma e delle funzionalità accessibili è effettuato dai Clienti a proprio rischio e sotto la propria responsabilità.
In particolare, il Cliente riconosce e accetta che il Titolare risponda di eventuali danni esclusivamente a titolo di dolo o colpa grave e solo quando questi costituiscano conseguenza immediata e diretta dell’attività del Titolare.
Sono in ogni caso escluse:
– perdite che non siano conseguenza diretta della violazione del Contratto da parte del Titolare;
– ogni perdita di opportunità commerciale e qualsiasi altra perdita, anche indiretta, eventualmente subita dal Cliente (quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo, perdite commerciali, perdita di ricavi, introiti, profitti o risparmi presunti, perdita di opportunità o di relazioni commerciali, perdita della reputazione o del valore di avviamento, etc.);
– danni o perdite derivanti da interruzioni o malfunzionamenti della Piattaforma dovuti ad eventi di forza maggiore o, comunque, ad eventi imprevisti ed imprevedibili e, comunque, indipendenti dalla volontà ed estranei alla sfera di controllo del Titolare;
 errato o inidoneo utilizzo della Piattaforma da parte del Cliente, di altri Utenti o di terzi.
8. PRIVACY POLICY E COOKIES POLICY
Il Cliente dichiara di aver preso visione e di accettare la Privacy Policy e la Cookies Policy del Titolare, i cui link sono rinvenibili all’indirizzo www.poony.it.
9. DIRITTI DI PROPRIETÀ INTELLETTUALE
Tutti i marchi, figurativi o nominativi, e tutti gli altri segni, nomi commerciali, marchi di servizio, marchi denominativi, denominazioni commerciali, illustrazioni, immagini, loghi che appaiono nella Piattaforma e che sono riferibili alla Piattaforma e/o al Titolare sono e rimangono di proprietà esclusiva del Titolare o dei suoi licenziatari e sono protetti dalle leggi vigenti sui marchi e dai relativi trattati internazionali.
10. LICENZA D’USO DEL SOFTWARE
Il Titolare garantisce al Cliente una licenza revocabile, non trasferibile e non esclusiva, personale, senza limiti territoriali e gratuita, di utilizzo della Piattaforma e/o di qualsiasi altro strumento tecnico implementato nella Piattaforma.
Questa licenza ha il solo scopo di permettere al Cliente l’utilizzo della Piattaforma, nei limiti e nel rispetto del Contratto, delle procedure della Piattaforma e di qualsiasi norma applicabile.
Il Cliente non acquisisce alcun diritto o titolo sulla Piattaforma.
Tutti i diritti e le licenze concessi al Cliente dovranno considerarsi revocati al momento della cancellazione dell’account dell’Utente.
11. MODIFICHE ALLE CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO
Il Titolare si riserva il diritto di apportare modifiche alle Condizioni Generali di Contratto in qualunque momento, dandone avviso al Cliente mediante la sua pubblicazione all’interno della Piattaforma.
L’utilizzo della Piattaforma, successivo alla pubblicazione delle modifiche, comporterà da parte del Cliente l’accettazione senza riserva delle nuove Condizioni Generali di Contratto.
12. CESSIONE DEL CONTRATTO
Il Titolare si riserva il diritto di trasferire, cedere, disporre per novazione o subappaltare tutti o alcuni dei diritti o obblighi derivanti dal Contratto, purché i diritti del Cliente qui previsti non siano pregiudicati.
Il Cliente non potrà cedere o trasferire in alcun modo i propri diritti o obblighi, senza l’autorizzazione scritta del Titolare.
12. INEFFICACIA E NULLITÀ PARZIALE
Qualora una qualsiasi clausola delle presenti Condizioni generali di Contratto dovesse risultare nulla, non valida o inefficace, la suddetta clausola sarà eliminata, mentre le restanti clausole non saranno da ciò condizionate e rimarranno pienamente efficaci.
14. VERSIONE PREVALENTE DEI DOCUMENTI
Le presenti Condizioni Generali di Contratto sono state scritte in lingua italiana. Ogni versione delle stesse redatta in altra lingua è da considerarsi una mera traduzione e, in caso di discrepanze o contraddizioni, il testo in lingua italiana prevarrà senz’altro sulle altre versioni.
15. EVENTI DI FORZA MAGGIORE
Il Titolare non risponde di, e non è tenuto a risarcire, alcun inadempimento che sia provocato da atti o eventi al di fuori della sua ragionevole possibilità di controllo (“Eventi di Forza Maggiore”), quali, a titolo meramente
esemplificativo e non esaustivo: scioperi, serrate, tumulti civili, sommosse, invasioni, attacchi terroristici o minacce di attacco terroristico, guerre, incendi, esplosioni, disastri naturali, impossibilità di servirsi delle reti di comunicazione, ecc.
Per tutta la durata dell’evento di forza maggiore, l’esecuzione da parte del Titolare delle proprie obbligazioni contrattuali si considera sospesa e usufruisce di una proroga della stessa durata prevista per l’adempimento dell’obbligazione originaria. Il Titolare si adopererà con ogni sforzo ragionevole per giungere al termine dell’evento di forza maggiore o trovare una soluzione per cui le obbligazioni contrattuali possano essere adempiute nonostante l’evento di forza maggiore.
16 OBBLIGHI DI INFORMAZIONE DA FORNIRE NEI CONTRATTI A DISTANZA E NEI CONTRATTI NEGOZIATI FUORI DEI LOCALI COMMERCIALI CON IL CLIENTE CONSUMATORE
Nel caso il Contratto venisse concluso tra Piattaforma e Cliente Consumatore, al fine di adempiere a quanto previsto dall’art. 49 del Codice al Consumo (del quale si segue la numerazione riportando solamente i paragrafi applicabili al caso di specie), si riassumono le informazioni obbligatorie da fornire prima che il Consumatore sia vincolato:
a) Il Titolare si impegna a mettere a disposizione degli Utenti la Piattaforma di Poony. La Piattaforma è estranea al rapporto contrattuale che si instaura tra Clienti e Pooners, ai quali si limita ad offrire alcuni servizi accessori (fatturazione, gestione dei pagamenti, tracciamento, ecc.) utili per semplificare e automatizzare la gestione prettamente amministrativa del rapporto tra Cliente e Pooner.
b) Il Titolare della Piattaforma è Poony s.r.l., C.F. e P.IVA. 10473340965, Numero REA MI – 2534213,
c) con sede legale in Milano (20127), via Merano 18, Tel ……, Fax …….., e-mail info@poony.it /PEC poony@pec.it.
e) il prezzo totale dei beni o dei servizi comprensivo dal costo della Piattaforma e dell’Affiliato oltre alle imposte verrà visualizzato nella applicazione prima della conferma d’ordine (check-out);
g) le modalità di pagamento sono, a mezzo Stripe/paypal on line sulla Piattaforma. La Piattaforma non è responsabile dei tempi di consegna, in quanto attengono al contratto di trasporto conclusosi direttamente tra Consumatore e Pooner rispetto al quale è estranea. Se il consumatore intende presentare un reclamo potrà farlo sulla Piattaforma o indirizzando una e-mail info@poony.it la piattaforma si impegna a rispondere in tempi brevi.
h) il consumatore può recedere dalla Piattaforma in ogni momento inviando una e-mail a info@poony.it. Il recesso non ha spese a carico del consumatore.
o) nel caso in cui il consumatore necessitasse di assistenza una volta concluso il contratto con il Pooner si rivolgerà direttamente a quest’ultimo;
q) il contratto tra consumatore e Piattaforma è a tempo indeterminato, ma può essere interrotto in qualsiasi momento come previsto nel punto h;
v) l’art 16 delle presenti Condizioni generali di Contratto consente al Consumatore la possibilità di servirsi di un servizio di Conciliazione e di Arbitrato terzo per risolvere le controversie che dovessero insorgere con la Piattaforma. Inoltre, il Consumatore potrà ai sensi dell’Art. 66-quater del Codice del Consumo utilizzare le procedure di risoluzione extragiudiziale delle controversie, di cui alla parte V, titolo II-bis, del Codice del Consumo. La lingua utilizzata sarà l’Italiano.
17. LEGGE APPLICABILE E RISOLUZIONE DELLE CONTROVERSIE, CLAUSOLA COMPROMISSORIA
Le presenti Condizioni Generali di Contratto e tutte le controversie in merito alla loro interpretazione e validità ed alla esecuzione e interpretazione del Contratto sono soggette unicamente alla Legge Italiana. Le parti sottoporranno le controversie derivanti dal presente atto al tentativo di conciliazione previsto dal Servizio di conciliazione della Camera Arbitrale di Milano. Nel caso in cui il tentativo fallisca, le controversie, anche di natura non contrattuale, derivanti dal presente atto, relative o connesse allo stesso, saranno risolte mediante arbitrato secondo il Regolamento della Camera Arbitrale di Milano, da un arbitro unico, nominato in conformità a tale Regolamento.
Il Consumatore potrà rivolgersi alla Camera Arbitrale presente presso Camera di Commercio situata nelle vicinanze del luogo suo luogo di residenza o di domicilio se ubicati nel territorio dello Stato (Foro del Consumatore).
Inoltre, il Cliente Consumatore potrà ai sensi dell’Art. 66-quater del Codice del Consumo utilizzare le procedure di risoluzione extragiudiziale delle controversie, di cui alla parte V, titolo II-bis, del Codice del Consumo.
La lingua utilizzata sarà l’italiano.

Il Cliente, ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 del Codice Civile, approva espressamente i seguenti articoli:
3. Termini di utilizzo
4.1 Gestione account / Registrazione;
4.3 Gestione account / Sospensione / Cancellazione;
5.1 Rapporti tra Piattaforma e Utenti – Rapporti tra Utenti
5.2 Disponibilità del servizio
5.4 Esecuzione dell’ordine
5.5 Impossibilità della consegna, assenza del destinatario
5.6 Corrispettivo del servizio e pagamento
5.7 Obbligo di riservatezza
5.8 Utilizzo non consentito
6.1 Manleva
6.2 Limitazioni di responsabilità
9 Licenza d’uso del software
10 Modifiche alle Condizioni Generali di Contratto
11 Cessione del contratto
13 Versione prevalente dei documenti
14 Eventi di forza maggiore
15 Obblighi di informazione da fornire nei contratti a distanza e nei contratti negoziati fuori dei locali commerciali con il Cliente Consumatore
16 Legge applicabile e risoluzione delle controversie, Clausola Compromissoria

Translate »